Menu

Adozione

File
Variante n. 1 al PUC
Il Consiglio Comunale ha adottato con deliberazione n° 19 del 21/04/2011 la Prima Variante al Piano Urbanistico Comunale. L’Amministrazione ha scelto di modificare il principale strumento di pianificazione urbanistica attraverso un continuo e costante confronto e numerosi incontri con i cittadini e le forze sociali, economiche e culturali, al fine di acquisire proposte e valutazioni in particolare per le zone C di espansione residenziale e le zone D industriali. L’Assessore all’Urbanistica Anna Rita Corda, illustrando la proposta al Consiglio Comunale, ha ricordato che “l’adozione della Variante al PUC segue la recente approvazione della Variante generale al Piano Particolareggiato del Centro Storico, pienamente in vigore dal 29 marzo 2011”. Il PUC vigente è entrato in vigore nel Luglio 2004, in questi 7 anni si sono verificate diverse nuove situazioni che hanno motivato la necessità di rivisitare ed adattare il PUC attraverso la variante