Menu

Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Serrenti

Avvio procedura aperta di partecipazione al fine di acquisire proposte di modifiche e/o integrazioni alla bozza del codice integrativo aziendale - Scadenza ore 12 del 28.11.2014

Il decreto del Presidente della Repubblica numero 62 del 16 aprile 2013 ha approvato, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo numero 165 del 30 marzo 2001, il nuovo Codice di comportamento dei dipendenti pubblici che individua i livelli minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che i dipendenti pubblici sono tenuti ad osservare.

Ogni pubblica amministrazione è ora tenuta a definire, con procedura aperta alla partecipazione e previo parere obbligatorio dei proprio organismo indipendente di valutazione, un proprio Codice di comportamento che integra e specifica il Codice di comportamento di cui al citato d.P.R. 62/2013.

La deliberazione del Commissario Straordinario n. 102 del 13.12.2013 recita: CONSIDERATA la particolare situazione dell’Ente che è attualmente Commissariata e quindi, in attesa del subentro della nuova Amministrazione, si reputa utile recepire nella totalità i contenuti del Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici di cui al DPR n. 62 del 16.04.2013.

Il Comune di Serrenti ha predisposto ora la bozza, di seguito allegata, del Codice di comportamento relativo ai propri dipendenti che viene sottoposta a procedimento di partecipazione pubblica per la presentazione di eventuali proposte e/o suggerimenti.

Avviso partecipazione pubblica per redazione definitiva del Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Serrenti

Bozza del Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Serrenti

Modulo per proposte/suggerimenti sulla bozza del Codice

Codice di Comportamento generale (DPR n. 62/2013)

Delibera CIVIT_ANAC n. 75/2013, contenente le Linee Guida