Menu

SERRENTI, PREVENZIONE INCENDI, PULIZIA FONDI INCOLTI E IGIENE DELL’ABITATO

L'Ordinanza Sindacale n. 5 del 16.06.2016 prescrive obblighi e modalità comportamentali a tutela dei cittadini per il periodo estivo. Bollettino regionale di previsione del pericolo incendio

ORDINANZA SINDACALE N. 5 DEL 16.06.2016 

PRESCRIZIONI REGIONALI ANTINCENDIO

PIANO COMUNALE DI EMERGENZA PER IL RISCHIO INCENDI BOSCHIVI E DI INTERFACCIA

BOLLETTINO REGIONALE DI PREVISIONE DI PERICOLO INCENDIO:Particolare attenzione fa riposta in caso di codice rosso "Previsione di pericolo estremo": L'incendio, ad innesco avvenuto, si propaga rapidamente raggiungendo grandi dimensioni nonostante il concorso della forza aerea statale alla flotta aerea regionale.

I proprietari o conduttori di aree incolte all'interno dell'abitato o presso abitazioni e i proprietari di terreni agricoli adiacenti all'abitato (per una fascia minima di 6 metri) DEVONO effettuare entro il 25 giugno 2016 lo sfalcio delle erbe infestanti, dei cespugli e delle sterpaglie o l'aratura superficiale dei terreni (25-30 cm).

I proprietari o conduttori dei fondi confinanti con la strada devono regolare le siepi e potare le piante così da garantire una regolare visibilità e viabilità delle strade.

I contravventori agli obblighi sopra indicati possono incorrere in una sanzione amministrativa, secondo quanto specificato nell'Ordinanza del Sindaco n. 5 del 16 giugno 2016.

 

Il Sindaco

Mauro Tiddia