Sezioni

Avviso pubblico RAS "Sine limes" per la concessione di buoni servizio a favore di persone con limitazione all'autonomia - Aggiornamenti sull'Avviso

L’Assessorato regionale della Sanità in merito all’avviso "SINE LIMES" comunica che:


è stato rettificato l’art. 6.1 Requisiti per i destinatari - 1. Requisiti generali, riportando la dicitura corretta "Se cittadini comunitari, essere residenti o domiciliati nella Regione Sardegna";


la data di apertura dello sportello per l’invio della domanda telematica è stabilita per le ore 9.00 del 5 febbraio 2021 e di conseguenza al 1° Febbraio 2021 la data per la compilazione della domanda in modalità "bozza" sul sistema SIL;
è confermato il periodo di ammissibilità della spesa sostenuta per l'acquisto dei servizi che decorre dal 31 dicembre 2020 fino al 15 ottobre 2021.

link

Si comunica che, con Determinazione N. 40/528 del 22/01/2021,  l'Assessorato regionale della Sanità ha sospeso l'avviso pubblico a sportello "Sine Limes" per la concessione di buoni servizio ma favore di persone con limitazione all'autonomia.

La sospensione avrà durata di 7 giorni con conseguente differimento della data di apertura dello sportello telematico, al fine di consentire all'Amministrazione di procedere all'adeguamento e alla ri-pubblicazione dell'avviso stesso.

Determinazione sospensione avviso "Sine Limes"

L’Assessorato regionale della Sanità ha pubblicato l’avviso "Sine Limes" per la concessione di buoni servizio per servizi a favore di persone con limitazione nell’autonomia.

Obiettivo dell’avviso è quello di finanziare interventi a sostegno di persone fragili in condizioni aggravate per l’emergenza Covid19 attraverso l’erogazione di contributi economici utili a favorire l’accesso degli stessi alla rete dei servizi socio-sanitari, sanitari, servizi di cura e di assistenza domiciliare.

Sono destinatari del presente avviso:
- soggetti con disabilità ai sensi dell’art. 3 della Legge 104/92;
- soggetti in carico ai centri di salute mentale o all’Unità Operativa di Neuropsichiatria infantile e dell'adolescenza (UONPIA);
- persone anziane che abbiano almeno 85 anni di età.

I Buoni Servizio assumono la forma di contributo a fondo perduto e prevedono l’assegnazione diretta a titolo di rimborso della spesa sostenuta per l’acquisto di un servizio. L’ammissione al beneficio, previa formazione di appositi elenchi dei destinatari, sarà attuata con la modalità a "sportello", tenendo conto della dotazione finanziaria disponibile.

Le domande per accedere ai contributi devono essere presentate esclusivamente compilando la domanda telematica (DT) resa disponibile dalla Regione Autonoma della Sardegna nell’ambito del Sistema Informativo del Lavoro e della formazione Professionale (SIL) al seguente indirizzo: www.sardegnalavoro.it

link

Azioni sul documento

ultima modifica 2021-02-01T08:38:13+02:00

Valuta questo sito